IN EVIDENZA

Controllo accessi

CONTROLLO ACCESSI

Ascolta

Controllo accessi, impianti di sicurezza per aziende in Ticino, Svizzera

Per questioni di sicurezza e anche di praticità ogni azienda si é accessoriata di sistemi di controllo accessi. Grazie a strumenti molto affidabili si possono automatizzare determinate aperture, in determinati orari e poi riuscire a verificarne gli accessi in modo semplice. Il controlli accessi hanno totalmente sostituito i servizi di portineria grazie alla loro efficacia.

Quella del controllo degli accessi e della videosorveglianza è una branca importante della sicurezza, per aziende ed anche per abitazioni private.

Avere sotto controllo, soprattutto in realtà importanti per dimensione, chi entra e chi esce, quando e possibilmente perché, è basilare per prevenire furti fisici o di dati, danneggiamenti e varie problematiche. Negli ultimi anni il modo di lavorare, grazie al telelavoro, è mutato e con esso anche le esigenze di sicurezza.

È fondamentale per esempio potersi assicurare che non ci siano problemi legati a persone che entrano in una azienda e ancor di più poterlo fare a distanza, se è il caso. Sono previste aree in cui possono accedere solo alcuni tipi di dipendenti, per esempio: un risultato che si può ottenere tramite badge e accessi controllati tramite vari sistemi, tra cui la sicurezza biometrica (con le impronte digitali o il riconoscimento facciale).

Anche nelle case cresce il bisogno di sicurezza e di controllo da parte degli abitanti e di regolamentare gli accessi, ancora una volta tramite le tecnologie biometriche.

Noi di OsaTech siamo pienamente consapevoli delle nuove esigenze e con i nostri servizi desideriamo aiutare chi si rivolge a noi a sentirsi sereno e tranquillo a casa sua e nella sua azienda e a ottimizzare gli accessi con le più moderne tecnologie sul mercato.

Per questo abbiamo deciso di implementare nuove offerte e nuovi fornitori, società all’avanguardia sia a livello tecnologico che di innovazione e competitive dal punto di vista economico. Abbiamo optato per muoverci con dei multibrand, scegliendo principalmente DAHUA, Suprema e Eter.

I nostri esperti sono sempre a vostra disposizione per aiutarvi a trovare la soluzione adatta alle vostre esigenze.

Sopralluoghi  e preventivi
Gratuiti. Contattateci per maggiori informazioni

DAHUA

I prodotti Access Control & Time Attendance hanno molti pregi, motivo per cui noi di OsaTech abbiamo deciso di implementare il loro catalogo nelle nostre offerte.

In linea generale, ciò che li caratterizza sono la rapidità con cui permettono di riconoscere le persone che si presentano all’entrata dove si trova il controllo accessi e l’affidabilità che garantiscono nel riconoscimento stesso.

Il riconoscimento facciale avviene in meno di 0,3 secondi a persona, un tempo rapidissimo che permette di avere una sicurezza in tempi brevi.

DAHUA porta anche a un’altissima precisione, del 99,5%, con una affidabilità pressoché totale.

Gli apparecchi si adattano a ambienti difficili, per poter essere collocati ovunque. Hanno varie opzioni di installazioni e il loro uso è molto semplice e intuitivo, dunque alla portata di tutti.

DAHUA offre svariate soluzioni, adattabili a situazioni diverse ed anche a budget differenziati, con rilevatori di presenza, AI, controller standalone, lettori, moduli USB in grado di funzionare tramite il riconoscimento delle impronte digitali.

È possibile anche integrare l’installazione di tornelli o varchi/speedgate in grado di aprirsi quando riconoscono le persone autorizzate a accedere a una determinata area, utili e pratici in particolare per ambienti industriali e aziendali.

L’azienda propone anche tecnologie atte a garantire la sicurezza nelle abitazioni.

Controllo accessi

Quella del controllo degli accessi e della videosorveglianza è una branca importante della sicurezza, per aziende ed anche per abitazioni private.

Avere sotto controllo, soprattutto in realtà importanti per dimensione, chi entra e chi esce, quando e possibilmente perché, è basilare per prevenire furti fisici o di dati, danneggiamenti e varie problematiche. Negli ultimi anni il modo di lavorare, grazie al telelavoro, è mutato e con esso anche le esigenze di sicurezza.

È fondamentale per esempio potersi assicurare che non ci siano problemi legati a persone che entrano in una azienda e ancor di più poterlo fare a distanza, se è il caso. Sono previste aree in cui possono accedere solo alcuni tipi di dipendenti, per esempio: un risultato che si può ottenere tramite badge e accessi controllati tramite vari sistemi, tra cui la sicurezza biometrica (con le impronte digitali o il riconoscimento facciale).

Anche nelle case cresce il bisogno di sicurezza e di controllo da parte degli abitanti e di regolamentare gli accessi, ancora una volta tramite le tecnologie biometriche.

Noi di OsaTech siamo pienamente consapevoli delle nuove esigenze e con i nostri servizi desideriamo aiutare chi si rivolge a noi a sentirsi sereno e tranquillo a casa sua e nella sua azienda e a ottimizzare gli accessi con le più moderne tecnologie sul mercato.

Per questo abbiamo deciso di implementare nuove offerte e nuovi fornitori, società all’avanguardia sia a livello tecnologico che di innovazione e competitive dal punto di vista economico. Abbiamo optato per muoverci con dei multibrand, scegliendo principalmente DAHUA, Suprema e Eter.

I nostri esperti sono sempre a vostra disposizione per aiutarvi a trovare la soluzione adatta alle vostre esigenze.

Sopralluoghi  e preventivi
Gratuiti. Contattateci per maggiori informazioni

DAHUA

I prodotti Access Control & Time Attendance hanno molti pregi, motivo per cui noi di OsaTech abbiamo deciso di implementare il loro catalogo nelle nostre offerte.

In linea generale, ciò che li caratterizza sono la rapidità con cui permettono di riconoscere le persone che si presentano all’entrata dove si trova il controllo accessi e l’affidabilità che garantiscono nel riconoscimento stesso.

sistemi controllo accessi
Il riconoscimento facciale avviene in meno di 0,3 secondi a persona, un tempo rapidissimo che permette di avere una sicurezza in tempi brevi.

DAHUA porta anche a un’altissima precisione, del 99,5%, con una affidabilità pressoché totale.

Gli apparecchi si adattano a ambienti difficili, per poter essere collocati ovunque. Hanno varie opzioni di installazioni e il loro uso è molto semplice e intuitivo, dunque alla portata di tutti.

DAHUA offre svariate soluzioni, adattabili a situazioni diverse ed anche a budget differenziati, con rilevatori di presenza, AI, controller standalone, lettori, moduli USB in grado di funzionare tramite il riconoscimento delle impronte digitali.

È possibile anche integrare l’installazione di tornelli o varchi/speedgate in grado di aprirsi quando riconoscono le persone autorizzate a accedere a una determinata area, utili e pratici in particolare per ambienti industriali e aziendali.

L’azienda propone anche tecnologie atte a garantire la sicurezza nelle abitazioni.

Controllo accessi

Quella del controllo degli accessi e della videosorveglianza è una branca importante della sicurezza, per aziende ed anche per abitazioni private.

Avere sotto controllo, soprattutto in realtà importanti per dimensione, chi entra e chi esce, quando e possibilmente perché, è basilare per prevenire furti fisici o di dati, danneggiamenti e varie problematiche. Negli ultimi anni il modo di lavorare, grazie al telelavoro, è mutato e con esso anche le esigenze di sicurezza.

È fondamentale per esempio potersi assicurare che non ci siano problemi legati a persone che entrano in una azienda e ancor di più poterlo fare a distanza, se è il caso. Sono previste aree in cui possono accedere solo alcuni tipi di dipendenti, per esempio: un risultato che si può ottenere tramite badge e accessi controllati tramite vari sistemi, tra cui la sicurezza biometrica (con le impronte digitali o il riconoscimento facciale).

Anche nelle case cresce il bisogno di sicurezza e di controllo da parte degli abitanti e di regolamentare gli accessi, ancora una volta tramite le tecnologie biometriche.

Noi di OsaTech siamo pienamente consapevoli delle nuove esigenze e con i nostri servizi desideriamo aiutare chi si rivolge a noi a sentirsi sereno e tranquillo a casa sua e nella sua azienda e a ottimizzare gli accessi con le più moderne tecnologie sul mercato.

Per questo abbiamo deciso di implementare nuove offerte e nuovi fornitori, società all’avanguardia sia a livello tecnologico che di innovazione e competitive dal punto di vista economico. Abbiamo optato per muoverci con dei multibrand, scegliendo principalmente DAHUA, Suprema e Eter.

I nostri esperti sono sempre a vostra disposizione per aiutarvi a trovare la soluzione adatta alle vostre esigenze.

Sopralluoghi  e preventivi
Gratuiti. Contattateci per maggiori informazioni

sistemi controllo accessi
DAHUA

I prodotti Access Control & Time Attendance hanno molti pregi, motivo per cui noi di OsaTech abbiamo deciso di implementare il loro catalogo nelle nostre offerte.

In linea generale, ciò che li caratterizza sono la rapidità con cui permettono di riconoscere le persone che si presentano all’entrata dove si trova il controllo accessi e l’affidabilità che garantiscono nel riconoscimento stesso.

Il riconoscimento facciale avviene in meno di 0,3 secondi a persona, un tempo rapidissimo che permette di avere una sicurezza in tempi brevi.

DAHUA porta anche a un’altissima precisione, del 99,5%, con una affidabilità pressoché totale.

Gli apparecchi si adattano a ambienti difficili, per poter essere collocati ovunque. Hanno varie opzioni di installazioni e il loro uso è molto semplice e intuitivo, dunque alla portata di tutti.

DAHUA offre svariate soluzioni, adattabili a situazioni diverse ed anche a budget differenziati, con rilevatori di presenza, AI, controller standalone, lettori, moduli USB in grado di funzionare tramite il riconoscimento delle impronte digitali.

È possibile anche integrare l’installazione di tornelli o varchi/speedgate in grado di aprirsi quando riconoscono le persone autorizzate a accedere a una determinata area, utili e pratici in particolare per ambienti industriali e aziendali.

L’azienda propone anche tecnologie atte a garantire la sicurezza nelle abitazioni.

Suprema

Noi di OsaTech offriamo al nostro pubblico anche la vastità dei prodotti di Suprema, capaci di adattarsi a più situazioni diverse garantendo la sicurezza degli accessi in aziende e abitazioni.

La vasta gamma di tecnologie permettono di scegliere tra soluzioni centralizzate e stand alone (locali) oltre altre che prevedono controlli per accessi distribuiti in tutta l’area da controllare, che operano sia grazie al riconoscimento tramite impronte che con quello facciale.

Soluzioni centralizzate

Per esempio, CoreStation è un controller biometrico per porte che funziona tramite riconoscimento biometrico attraverso le impronte digitali, con la possibilità di registrare un enorme numero di impronte nella banca dati, rendendo così abilitate all’accesso (addirittura 500mila diverse, arrivando a una velocità di 400mila abbinamenti tra immagini rilevate e memorizzate al secondo). Dotato di sensori, sistemi di allarme e anche di blocco delle porte se si verificano determinate situazioni, è in grado di coprire 132 accessi.

Esso può essere usato assieme al lettore RFID (un chip di identificazione a radiofrequenza) di impronte BioEntry R2, collegabile con facilità anche col cellulare, che diventa una chiave di accesso al sistema.

XPassD2 invece è un lettore RFID compatto per esterni, anch’esso può utilizzare il cellulare come chiave di ingresso e di gestione.

Invece Door Module serve per un controllo di più porte, con una comunicazione crittografata, salvaguardando dunque anche privacy e sicurezza dei dati. In combinazione con altri dispositivi Suprema, permette di controllare 32 porte tramite l’uso di sino a 8 apparecchi biometrici.

Soluzioni distribuite

Suprema Face Station è un sistema di riconoscimento facciale. Si tratta di un terminale multimodale che, grazie alla tecnologia studiata da Suprema, presenta un margine di errore pari a un caso su un bilione di riconoscimenti effettuati tramite l’immagine del viso.

La sua enorme memoria permette di gestire agilmente il gran numero di persone che passa in una realtà aziendale (può memorizzare sino a 50mila immagini relative a visi e ospitare sino a 100mila utenti). È addirittura in grado di rilevare e determinare i volti a distanze ragguardevoli, si parla di 130 centimetri, anche se le figure non sono ferme di fronte alla telecamera.

Con Suprema BioLite N2 si torna al sistema di riconoscimento tramite impronte digitali, con la tecnologia di seconda generazione applicata anche alle porte. Il dispositivo è infatti pensato per essere protetto contro l’umidità, la polvere ed anche i liquidi.

L’algoritmo di Suprema è integrato, nel sistema di controllo accessi tramite impronta digitale BioStation A2, con le più avanzate tecnologie ottiche, per una identificazione delle persone senza margini di errori.

Perfetto per l’esterno è anche il lettore RFID XPass2, basato su una piattaforma multi-hardware. È stato progettato per essere resistente non solo all’acqua bensì anche a eventuali atti vandalici.

controllo accessi in uffici e abitazioni private
Suprema

Noi di OsaTech offriamo al nostro pubblico anche la vastità dei prodotti di Suprema, capaci di adattarsi a più situazioni diverse garantendo la sicurezza degli accessi in aziende e abitazioni.

La vasta gamma di tecnologie permettono di scegliere tra soluzioni centralizzate e stand alone (locali) oltre altre che prevedono controlli per accessi distribuiti in tutta l’area da controllare, che operano sia grazie al riconoscimento tramite impronte che con quello facciale.

Soluzioni centralizzate

Per esempio, CoreStation è un controller biometrico per porte che funziona tramite riconoscimento biometrico attraverso le impronte digitali, con la possibilità di registrare un enorme numero di impronte nella banca dati, rendendo così abilitate all’accesso (addirittura 500mila diverse, arrivando a una velocità di 400mila abbinamenti tra immagini rilevate e memorizzate al secondo). Dotato di sensori, sistemi di allarme e anche di blocco delle porte se si verificano determinate situazioni, è in grado di coprire 132 accessi.

Esso può essere usato assieme al lettore RFID (un chip di identificazione a radiofrequenza) di impronte BioEntry R2, collegabile con facilità anche col cellulare, che diventa una chiave di accesso al sistema.

XPassD2 invece è un lettore RFID compatto per esterni, anch’esso può utilizzare il cellulare come chiave di ingresso e di gestione.

Invece Door Module serve per un controllo di più porte, con una comunicazione crittografata, salvaguardando dunque anche privacy e sicurezza dei dati. In combinazione con altri dispositivi Suprema, permette di controllare 32 porte tramite l’uso di sino a 8 apparecchi biometrici.

Soluzioni distribuite

Suprema Face Station è un sistema di riconoscimento facciale. Si tratta di un terminale multimodale che, grazie alla tecnologia studiata da Suprema, presenta un margine di errore pari a un caso su un bilione di riconoscimenti effettuati tramite l’immagine del viso.

controllo accessi in uffici e abitazioni private

La sua enorme memoria permette di gestire agilmente il gran numero di persone che passa in una realtà aziendale (può memorizzare sino a 50mila immagini relative a visi e ospitare sino a 100mila utenti). È addirittura in grado di rilevare e determinare i volti a distanze ragguardevoli, si parla di 130 centimetri, anche se le figure non sono ferme di fronte alla telecamera.

Con Suprema BioLite N2 si torna al sistema di riconoscimento tramite impronte digitali, con la tecnologia di seconda generazione applicata anche alle porte. Il dispositivo è infatti pensato per essere protetto contro l’umidità, la polvere ed anche i liquidi.

L’algoritmo di Suprema è integrato, nel sistema di controllo accessi tramite impronta digitale BioStation A2, con le più avanzate tecnologie ottiche, per una identificazione delle persone senza margini di errori.

Perfetto per l’esterno è anche il lettore RFID XPass2, basato su una piattaforma multi-hardware. È stato progettato per essere resistente non solo all’acqua bensì anche a eventuali atti vandalici.

controllo accessi in uffici e abitazioni private
Suprema

Noi di OsaTech offriamo al nostro pubblico anche la vastità dei prodotti di Suprema, capaci di adattarsi a più situazioni diverse garantendo la sicurezza degli accessi in aziende e abitazioni.

La vasta gamma di tecnologie permettono di scegliere tra soluzioni centralizzate e stand alone (locali) oltre altre che prevedono controlli per accessi distribuiti in tutta l’area da controllare, che operano sia grazie al riconoscimento tramite impronte che con quello facciale.

Soluzioni centralizzate

Per esempio, CoreStation è un controller biometrico per porte che funziona tramite riconoscimento biometrico attraverso le impronte digitali, con la possibilità di registrare un enorme numero di impronte nella banca dati, rendendo così abilitate all’accesso (addirittura 500mila diverse, arrivando a una velocità di 400mila abbinamenti tra immagini rilevate e memorizzate al secondo). Dotato di sensori, sistemi di allarme e anche di blocco delle porte se si verificano determinate situazioni, è in grado di coprire 132 accessi.

Esso può essere usato assieme al lettore RFID (un chip di identificazione a radiofrequenza) di impronte BioEntry R2, collegabile con facilità anche col cellulare, che diventa una chiave di accesso al sistema.

XPassD2 invece è un lettore RFID compatto per esterni, anch’esso può utilizzare il cellulare come chiave di ingresso e di gestione.

Invece Door Module serve per un controllo di più porte, con una comunicazione crittografata, salvaguardando dunque anche privacy e sicurezza dei dati. In combinazione con altri dispositivi Suprema, permette di controllare 32 porte tramite l’uso di sino a 8 apparecchi biometrici.

controllo accessi in uffici e abitazioni private

Soluzioni distribuite

Suprema Face Station è un sistema di riconoscimento facciale. Si tratta di un terminale multimodale che, grazie alla tecnologia studiata da Suprema, presenta un margine di errore pari a un caso su un bilione di riconoscimenti effettuati tramite l’immagine del viso.

La sua enorme memoria permette di gestire agilmente il gran numero di persone che passa in una realtà aziendale (può memorizzare sino a 50mila immagini relative a visi e ospitare sino a 100mila utenti). È addirittura in grado di rilevare e determinare i volti a distanze ragguardevoli, si parla di 130 centimetri, anche se le figure non sono ferme di fronte alla telecamera.

Con Suprema BioLite N2 si torna al sistema di riconoscimento tramite impronte digitali, con la tecnologia di seconda generazione applicata anche alle porte. Il dispositivo è infatti pensato per essere protetto contro l’umidità, la polvere ed anche i liquidi.

L’algoritmo di Suprema è integrato, nel sistema di controllo accessi tramite impronta digitale BioStation A2, con le più avanzate tecnologie ottiche, per una identificazione delle persone senza margini di errori.

Perfetto per l’esterno è anche il lettore RFID XPass2, basato su una piattaforma multi-hardware. È stato progettato per essere resistente non solo all’acqua bensì anche a eventuali atti vandalici.

Eter

Un altro marchio leader nel controllo degli accessi che noi di OsaTech desideriamo poter mettere a disposizione della nostra clientela è Eter.

Si tratta di una azienda che ha una vastissima quantità di apparecchiature che agiscono nel campo del controllo degli accessi e dell’aumento della sicurezza per le industrie e per le abitazioni, da lettori perimetrali, biometrici, videosorveglianza, tecnologie basate su vari tipi di tornelli.

Le maniglie
In particolar modo proponiamo le varie tipologie di maniglie  elettroniche che stanno spoderando il mercato degli accessi senza chiavi di Eter, applicabili in diversi ambiti.

Per esempio, ETE DI-3-SS929 e ETE DI-SS926 sono delle maniglie stand alone con lettori di prossimità, ETE F-SS929 usa un lettore di impronta e tastiera a sfioramento, ETE M-SS929 permette l’accesso tramite codice.

Eter propone anche soluzioni pensate per gli hotel, come ETE HTL 9MF-H (che lavora con un decodificatore di carte), ETE HTL D-SS926 e ETE HTL D-SS926 (che usano un lettore di prossimità).

controllo accessi in uffici e abitazioni private MANIGLIE BIOMETRICHE
Eter

Un altro marchio leader nel controllo degli accessi che noi di OsaTech desideriamo poter mettere a disposizione della nostra clientela è Eter.

Si tratta di una azienda che ha una vastissima quantità di apparecchiature che agiscono nel campo del controllo degli accessi e dell’aumento della sicurezza per le industrie e per le abitazioni, da lettori perimetrali, biometrici, videosorveglianza, tecnologie basate su vari tipi di tornelli.

Le maniglie

In particolar modo proponiamo le varie tipologie di maniglie  elettroniche che stanno spoderando il mercato degli accessi senza chiavi di Eter, applicabili in diversi ambiti.

Per esempio, ETE DI-3-SS929 e ETE DI-SS926 sono delle maniglie stand alone con lettori di prossimità, ETE F-SS929 usa un lettore di impronta e tastiera a sfioramento, ETE M-SS929 permette l’accesso tramite codice.

Eter propone anche soluzioni pensate per gli hotel, come ETE HTL 9MF-H (che lavora con un decodificatore di carte), ETE HTL D-SS926 e ETE HTL D-SS926 (che usano un lettore di prossimità).

controllo accessi in uffici e abitazioni private MANIGLIE BIOMETRICHE
Eter

Un altro marchio leader nel controllo degli accessi che noi di OsaTech desideriamo poter mettere a disposizione della nostra clientela è Eter.

Si tratta di una azienda che ha una vastissima quantità di apparecchiature che agiscono nel campo del controllo degli accessi e dell’aumento della sicurezza per le industrie e per le abitazioni, da lettori perimetrali, biometrici, videosorveglianza, tecnologie basate su vari tipi di tornelli.

Le maniglie
In particolar modo proponiamo le varie tipologie di maniglie  elettroniche che stanno spoderando il mercato degli accessi senza chiavi di Eter, applicabili in diversi ambiti.

Per esempio, ETE DI-3-SS929 e ETE DI-SS926 sono delle maniglie stand alone con lettori di prossimità, ETE F-SS929 usa un lettore di impronta e tastiera a sfioramento, ETE M-SS929 permette l’accesso tramite codice.

Eter propone anche soluzioni pensate per gli hotel, come ETE HTL 9MF-H (che lavora con un decodificatore di carte), ETE HTL D-SS926 e ETE HTL D-SS926 (che usano un lettore di prossimità).

Se non trovi il prodotto nel nostro shop guarda i cataloghi e contattaci

Qualcuno dei nostri numerosi prodotti

Visualizzazione di 1-4 di 70 risultati

Carrello
Torna su