IN EVIDENZA

TANSA SG112 Tornello acciaio 800 mm

2,898.00 CHF iva esclusa

Disponibilità: Disponibile

COD: SG112 Categorie: ,

Altezza 1050 mm
Larghezza totale 1000 mm
Anta 800 mm
Peso 34 Kg
Carica eletrica 100-230 VAC. 47-60 Hz

I tornelli SG 112 sono fabbricati al 100% negli stabilimenti di produzione TANSA utilizzando acciaio inossidabile certificato AISI 304.
Sono perfetti per tutte le applicazioni interne ed esterne. Come opzione, le scritte “STOP”, “PASS” e “BLOCKED” possono essere incise sulle ante in plexiglass o vetro. La tensione interna è di 12 Vdc.
Per aprire il cancello a battente, è sufficiente utilizzare una qualsiasi centralina di controllo degli accessi che offra un terminale a contatto secco. Una volta che l’unità di controllo segnala il cancello a battente, il tornello motorizzato SG 112 si apre automaticamente; il tornello si chiude e si blocca dopo un periodo di tempo configurabile che può essere impostato attraverso la sua scheda elettronica interna.
Se una persona o un oggetto si impiglia durante la chiusura del cancello a battente, grazie al meccanismo di frizione incorporato nel suo motore, il tornello spinge delicatamente l’ostacolo in avanti e fuori dal percorso. Come opzione che può essere utilizzata in applicazioni come i punti di accesso ai supermercati, il cancello girevole può oscillare all’indietro quando una persona o un oggetto si intromette.
I tornelli TANSA sono progettati per eccellere sia in ambienti interni che esterni. Tuttavia, per applicazioni in ambienti molto umidi o polverosi, sono disponibili tornelli personalizzati con caratteristiche opzionali se le specifiche appropriate vengono fornite al momento dell’ordine.
I tornelli TANSA permettono la libera uscita dal sito o dall’edificio in caso di mancanza di corrente, una caratteristica richiesta dalla legge. Se il cliente desidera che i tornelli rimangano bloccati durante tale emergenza, tale funzionalità può essere fornita come opzione, previa richiesta scritta del cliente. Tuttavia, una volta impostato in fabbrica, il sistema non può essere riportato allo stato di uscita di emergenza dal cliente e rimane bloccato durante tutte le successive interruzioni di corrente.

Carrello
Torna su